La comunità virtuale scolastica dei Castelli Romani
cerca in
 
 
   
 
>
>
>
>
>
>
 
 
 
 
 
   
 

Scegli la rubrica

 
   
 
   
   
     
 

Stampa e Leggi

Edizione 2021 - 2022

 
 
 
     
   
    Per leggere e/o scaricare i file potresti aver bisogno di Adobe Reader (per i file .pdf) e WinZip (per i file .zip)  
    scarica Adobe Reader scarica WinZip  
    Se non disponi di questi
programmi puoi scaricarli
facendo CLIC sull 'icona.
 
   
 

Home >> Rodarilandia >> Speciali e poster >> Dettaglio articolo

 
Speciale Circeo
La gita alParco Nazionale del Circeo e alle dune di Sabaudia
 
 
La mattina del 12 Ottobre la nostra classe IV C e tutte le altre classi del tempo pieno, sono partite per andare a visitare Villa Fogliano, nel Parco Nazionale del Circeo. Arrivati, abbiamo fatto merenda nel parco, poi abbiamo passeggiato e osservato qualche tratto del lago di Fogliano. In seguito siamo andati a visitare il Parco Nazionale del Circeo, dove cresce la macchia mediterranea: l’alloro, le querce, la sughera, il leccio, il frassino, la farnia, il pino, il cerro e tanti altri. Nel sottobosco, invece ci sono molti tipi di piante come: l’erica arborea, il pungitopo, il biancospino, i funghi, il prugnolo, il melo e il pero selvatico, il corbezzolo e tante altre. In queste zone umide ci sono circa 250 specie di uccelli acquatici, come: i gru, le cicogne, gli aironi, le gazzette. Gli animali mammiferi sono: i cinghiali, le lepri, le donnole, le volpi, i conigli, le faine, gli istrici, i ricci. Qui vivono anche molte varietà di insetti, come: le zanzare, le farfalle, i coleotteri, i tafani… I rettili che vivono lì sono: le vipere, le tartarughe d’acqua e le testuggini. Gli anfibi che vivono nel parco sono: i rospi, le rane, i tritoni. Dopo questa piacevole passeggiata, abbiamo preso il pullman per andare a visitare le dune che separano il lago di Fogliano dal mare di Sabaudia, il mar Tirreno. Le dune sono basse colline di sabbia formate dal vento, sulle quali crescono particolari piante che in primavera fioriscono con bellissimi fiori viola. Lì, sulla spiaggia, abbiamo giocato e raccolto le conchiglie. In seguito abbiamo pranzato con i compagni e le maestre. Dopo pranzo abbiamo continuato a giocare e verso le ore 15: 00 abbiamo fatto ritorno a scuola. Questa giornata è stata stupenda, perché ci siamo divertiti molto con i compagni e abbiamo visto cose interessanti. Siamo rimasti soprattutto affascinati dalla bellezza del Parco Nazionale del Circeo.
 
- La classe - 4 C
 
Rodarilandia - n° 1 di Dicembre 2005
 
 
 
 
   

 

 

Copyright © 2002-2008 [Consorzio Sistema Bibliotecario Castelli Romani]. Tutti i diritti riservati.

Sede del Consorzio SBCR - Viale Mazzini, 12 - 00045 - Genzano di Roma
Tel 06.93956063 - Fax 06.93956066 - Email: bicom.genzano@consorziosbcr.net