La comunità virtuale scolastica dei Castelli Romani
cerca in
 
 
   
 
>
>
>
>
>
>
 
 
 
 
 
   
 

Scegli la rubrica

 
   
 
   
   
     
 

Stampa e Leggi

Edizione 2021 - 2022

 
 
 
     
   
    Per leggere e/o scaricare i file potresti aver bisogno di Adobe Reader (per i file .pdf) e WinZip (per i file .zip)  
    scarica Adobe Reader scarica WinZip  
    Se non disponi di questi
programmi puoi scaricarli
facendo CLIC sull 'icona.
 
   
 

Home >> Mosaico >> Editoriale >> Dettaglio articolo

 
L'editoriale
 
 
Il nostro giornale scolastico “mosaico”, si sa è un’opportunità che ci è stata offerta dal Sistema Bibliotecario dei Castelli, per dare più voce alle piccole grandi “scoperte” che gli alunni possono realizzare attraverso la scuola. Per noi della classe quinta, che curiamo la redazione, è un laboratorio sulla “notizia” ovvero quello che ci sembra di dover “notare”…guardare con cura, intorno e dentro di noi. Ebbene lavorando a questo secondo numero, sarà stato a causa delle tristi “notizie” sbandierate sui quotidiani, o sarà stato a causa delle “notizie” un po’ diverse che ci ha offerto Popotus (quotidiano per bambini allegato ad Avvenire) ci siamo ritrovati tra i maestri della redazione a riflettere sul senso di questo nostro lavoro “solo” scolastico. Quelle che chiamiamo “notizie” e le “riforme” di cui si parla nel mondo degli adulti ci spingono a pensare che per cambiare le cose occorre avere potere, essere un “grande”, o quantomeno contare molto…questo però non è lo spirito con il quale lavoriamo noi maestri…questo non è il nostro modo di pensare, perché se così fosse il nostro sarebbe solo un giornal-ino… Noi pensiamo che sia importante stimolare il senso di corresponsabilità dei giovani rispetto al destino del mondo, scardinando il crescente disimpegno e senso di rassegnazione che sempre più scorgiamo attorno a noi e per questo anche l’esperienza della “redazione di classe” può offrire spunti ! Le emozioni profonde possono generare riflessioni profonde e questo è quello che nella nostra scuola gli insegnanti con i quali collaboriamo cercano di fare! Sappiamo che i grandi cambiamenti sono stati realizzati da migliaia di persone “piccole”, che hanno colto il potenziale enorme che può assumere “il potere “, se condiviso e partecipato, ma la partecipazione non è un contenuto… si apprende sperimentandola! Perciò pensiamo di dover continuare questo nostro lavoro con il giornale e i ragazzi, un po’ come le formiche che aspirano a spostare le montagne.
 
- La redazione
 
Mosaico - n° 2 di Maggio 2004
 
 
 
 
   

 

 

Copyright © 2002-2008 [Consorzio Sistema Bibliotecario Castelli Romani]. Tutti i diritti riservati.

Sede del Consorzio SBCR - Viale Mazzini, 12 - 00045 - Genzano di Roma
Tel 06.93956063 - Fax 06.93956066 - Email: bicom.genzano@consorziosbcr.net