La comunità virtuale scolastica dei Castelli Romani
cerca in
 
 
   
 
>
>
>
>
>
>
 
 
 
 
 
   
 

Scegli la rubrica

 
   
 
   
   
     
 

Stampa e Leggi

Edizione 2021 - 2022

 
 
 
     
   
    Per leggere e/o scaricare i file potresti aver bisogno di Adobe Reader (per i file .pdf) e WinZip (per i file .zip)  
    scarica Adobe Reader scarica WinZip  
    Se non disponi di questi
programmi puoi scaricarli
facendo CLIC sull 'icona.
 
   
 

Home >> Rodarilandia >> Sistema scuola >> Dettaglio articolo

 
Noi lavoriamo così
 
 
CONTINUITA’ TRA LA SCUOLA DELL’INFANZIA E L’ASILO NIDO Le due figure responsabili della continuità si sono incontrate nel mese di febbraio per i seguenti scopi. · concordare il calendario degli incontri con i bambini; concordare il modo più sereno e tranquillo per accoglierli · programmare le attività da svolgere nelle giornate di incontro con i bambini con lo scopo di facilitare la relazione tra bambini ed adulti · concordare l’utilizzo degli strumenti necessari per programmare le attività (unità didattiche) Obiettivi e finalità del progetto: far conoscere ai bambini una nuova realtà attraverso proposte gioco che consentono la socializzazione tra i bambini della scuola dell’infanzia e i bambini del nido; far vivere ai bambini del nido un graduale passaggio tra una dimensione educativa e l’altra. Tempi di attuazione: Il progetto prevede due incontri: uno nel mese di aprile, l’altro nel mese di maggio, della durata di circa un’ora ciascuno (9.30 – 10.30). Ad ogni incontro parteciperà lo stesso gruppo di bambini (n° 8 iscritti nella nostra scuola) Nel primo incontro verranno proposti giochi di socializzazione (girotondi, trenini) e canzoni accompagnate da uno strumento musicale, quale la chitarra, suonata da un insegnante della scuola materna. I bambini del nido avranno inoltre la possibilità di giocare all’interno della classe che li accoglierà, per conoscere l’ambiente, i bambini più grandi e la loro futura maestra. Il secondo incontro prevede delle attività grafico - espressive in cui i bambini avranno la possibilità di colorare due schede che riportano la figura del personaggio principale delle canzoni cantate precedentemente: la pittura digitale per colorare il cocomero e il collage con pezzetti di carta crespa, per realizzare il leone. Le schede e le canzoni saranno raccolte in un libricino che i bambini del nido porteranno con sé all’ingresso nella nuova struttura, a Settembre, continuando ad arricchirlo di nuovi lavori svolti con i bambini che l’anno successivo parteciperanno al progetto continuità, al fine di divenire memoria di un percorso didattico. Ogni incontro sarà ripreso dalla video camera e osservato con materiale scritto da parte di una educatrice, per documentare l’esperienza e diventare materiale per avviare una solida collaborazione.
 
- Tiziana Frioni - Loredana Volpes
 
Rodarilandia - n° 3 di Giugno 2005
 
 
 
 
   

 

 

Copyright © 2002-2008 [Consorzio Sistema Bibliotecario Castelli Romani]. Tutti i diritti riservati.

Sede del Consorzio SBCR - Viale Mazzini, 12 - 00045 - Genzano di Roma
Tel 06.93956063 - Fax 06.93956066 - Email: bicom.genzano@consorziosbcr.net