La comunità virtuale scolastica dei Castelli Romani
cerca in
.
 
 
   
 
>
>
 
 
 
     
 
>
>
>
 
 
 
   
 

Scegli la rubrica

 
   
     

Home >> Impertinente >> Speciali e poster >> Dettaglio articolo

 
Speciale Progetto Comenius
Primi giorni al liceo francese
 
 
Il primo giorno al Lycée d’Enseignement Général André Malraux, siamo stati accolti e divisi in piccoli gruppi per seguire le differenti lezioni nelle classi di “secondes et premières littéraires”. E’ stata una giornata intensa, una immersione totale nella lingua e nei ritmi scolastici dei “lycéens” francesi. In Francia la tipica giornata di studio nella scuola superiore di secondo grado inizia alle ore 8.20 e termina di norma alle ore 17.20, tranne il mercoledì e il sabato perché le lezioni si svolgono solo in orario antimeridiane. Ogni sette settimane di studio ce ne sono due di riposo. Durante le giornate di studio, la pausa pranzo si effettua alle ore 12,20 o alle ore 13,30 e si ha la possibilità di pranzare a mensa. Il rapporto tra professori e studenti é abbastanza collaborativo, pur sempre mantenendo ciascuno i propri ruoli. In Francia la scuola non é solamente un luogo di studio e di lavoro, ma anche un luogo d’incontro per scambiare idee ed emozioni con i propri amici. Qui il liceo é considerato come un luogo di vita. Le regole della scuola sono molto rigide e da parte dei ragazzi c’é molto rispetto sia verso i professori sia per l’ Istituto. I contatti con i corrispondenti francesi e i loro coetanei sono stati positivi in quanto hanno permesso l’apprendimento della lingua francese sul campo, offrendo la possibilità di avere maggiori contatti con i ragazzi francesi e di confronto con altre culture. Una cosa che colpisce infatti é la presenza di numerosi studenti dalle varie origini, etnie e nazionalità (dal senegalese al cinese…). Abbiamo istaurato un bellissimo rapporto di confidenza e d’amicizia con le famiglie ospitanti alcune delle quali verranno a Genzano in occasione dell’Infiorata a giugno. Questo ci impegna ad essere altrettanto ospitali e attenti.
 
- Eleonora Frezza
 
Impertinente - n° 2 di Marzo 2005
 
 
 
 
   

 

 

Copyright © 2002-2008 [Consorzio Sistema Bibliotecario Castelli Romani]. Tutti i diritti riservati.

Sede del Consorzio SBCR - Viale Mazzini, 12 - 00045 - Genzano di Roma
Tel 06.93956063 - Fax 06.93956066 - Email: bicom.genzano@consorziosbcr.net