La comunità virtuale scolastica dei Castelli Romani
cerca in
 
 
   
 
>
>
>
>
>
>
 
 
 
 
 
   
 

Scegli la rubrica

 
   
 
   
   
     
 

Stampa e Leggi

Edizione 2021 - 2022

 
 
 
     
   
    Per leggere e/o scaricare i file potresti aver bisogno di Adobe Reader (per i file .pdf) e WinZip (per i file .zip)  
    scarica Adobe Reader scarica WinZip  
    Se non disponi di questi
programmi puoi scaricarli
facendo CLIC sull 'icona.
 
   
 

Home >> Enjoyce >> Arte. letteratura, storia >> Dettaglio articolo

 
El sueño - Il sogno
 
 

Anche se con difficoltà nello scegliere tra tutte le poesie partecipanti al concorso Di luce e d’ombra 2007-2008 abbiamo preferito pubblicare la vincitrice della categoria in lingua straniera: El sueño di Lilian de Carvalho Monteiro.

El sueño

Amo el sueño
Donde los gridos son largor silencios
Y las feridas no duelen

No me despiertes

Parque como el eterno niño
Encuentro en mi sueno la mi isla que no existe

No me despiertes

Deja que lleque Morfeo durante la noche
Y que me traiga colores que no he visto nunca

No me despiertes

Porque quiero ser de la misma sustancia de mi sueño...
Y asì no sentirè ni gritos ni dolor

Il sogno

Amo il sogno
dove gli urli sono lunghi silenzi
e le ferite non fanno male.

Non svegliarmi

come quell’eterno bambino
lì trovo la mia isola che non c’è.

Non svegliarmi

lascia che Morfeo arrivi nella notte
con in dono colori inesistenti.

Non svegliarmi

voglio essere fatta dalla stessa
sostanza ineffabile dei sogni.
Allora non sentirò
Né urli
Né dolori

 
 
Enjoyce - n° 3 di Maggio 2008
 
 
 
 
   

 

 

Copyright © 2002-2008 [Consorzio Sistema Bibliotecario Castelli Romani]. Tutti i diritti riservati.

Sede del Consorzio SBCR - Viale Mazzini, 12 - 00045 - Genzano di Roma
Tel 06.93956063 - Fax 06.93956066 - Email: bicom.genzano@consorziosbcr.net