La comunità virtuale scolastica dei Castelli Romani
cerca in
.
 
 
   
 
>
>
 
 
 
     
 
>
>
>
 
 
 
   
 

Scegli la rubrica

 
   
     

Home >> Mercurio >> Alla scoperta di noi >> Dettaglio articolo

 
Bella di Lella
 
 

Il 22 febbraio 2008 mia madre è stata ricoverata all'ospedale di Marino perché era in arrivo mia sorella. Verso  le 13.30 le sono iniziate le prime contrazioni di una certa intensità e siamo andate in sala travaglio.
Lei mi stringeva la mano e mi diceva che mi voleva tanto bene. Poi dopo un po' l'hanno portata in sala parto e io sono dovuta uscire. Sentivo le sue urla e a ogni suo grido mi veniva da piangere.
Dopo un'ora mia sorella è uscita dalla sala parto, era dentro un'incubatrice, per essere trasferita al nido.
L'ostetrica mi ha chiesto se volevo toccarla, ha aperto l'incubatrice e io sono riuscita a sfiorarla con la mia mano. Appena le ho toccato la manina, mi ha stretto il dito. E' stato un attimo, l'ostetrica mi ha detto che doveva chiudere l'incubatrice, allora io ho tolto il dito e lei si è messa a piangere, così le ho sfiorato di nuovo quelle piccole guance e lei ha subito smesso. Mia sorella si chiama SARA: alla nascita pesava kg 3.350 e era lunga cm 51, è nata alle 14.50. Tante persone dicono che già mi somiglia!!!
Il 25 febbraio l'abbiamo portata a casa e la stessa sera ci siamo viste un film insieme come se ci conoscessimo da una vita: stava sdraiata su di me e quando le davo i bacetti lei apriva la bocca e si avvicinava alle mia guance.
Per me l'arrivo di una sorella è stato l'evento più bello e significativo di tutto il 2008, anzi di tutta la mia vita.
Siamo sorelle da poco ma già la amo tantissimo.
Sorellina mia sei la mia vita!!!

 
- Valentina Mandrelli - 2 C
 
Mercurio - n° 2 di Marzo 2008
 
 
 
 
   

 

 

Copyright © 2002-2008 [Consorzio Sistema Bibliotecario Castelli Romani]. Tutti i diritti riservati.

Sede del Consorzio SBCR - Viale Mazzini, 12 - 00045 - Genzano di Roma
Tel 06.93956063 - Fax 06.93956066 - Email: bicom.genzano@consorziosbcr.net