La comunità virtuale scolastica dei Castelli Romani
cerca in
.
 
 
   
 
>
>
 
 
 
     
 
>
>
>
 
 
 
   
 

Scegli la rubrica

 
   
     

Home >> Mercurio >> Attualità >> Dettaglio articolo

 
PER GABBO
 
 

Caro Gabbo,
Chissà cosa starai pensando dopo aver visto tutto quello che è capitato, immagino che non sarai fiero neanche tu, ti meritavi di essere "onorato" in modo più dignitoso. I tifosi non hanno reagito bene alla tua morte, forse perché sei stato ucciso da un poliziotto, e si sa che rapporti hanno i tifosi con i poliziotti. Però è stato sbagliato reagire così, fare tutto quel casino per sperare in che cosa? Che il tempo torni in dietro?Che tutto si sistemi?O che qualcuno la pagherà?...Beh non è così, non si può tornare indietro e non si può far giustizia da soli, ormai abbiamo perso un angelo e vorrei che tutti si ricordassero di te, di quel ragazzo burlone che amava la musica ma molto di più la sua Lazio, quella squadra che si è portato fino all'ultimo respiro con se...Gabriele vorrei che tu stessi nell'anima di ognuno di noi, vorrei che la tua morte non vada dimenticata, non vorrei che sia un modo per provocare ancora più violenza, perché in fondo il calcio dovrebbe essere un divertimento!! Sono soltanto parole che non arriveranno mai nel cuore di certa gente non so come si fa a non aprire gli occhi...Chissà quante morti dovremmo ancora sentire, prima che qualcuno dica basta a tutto ciò, questo mondo sta cadendo a pezzi stiamo perdendo le cose più belle della vita, stiamo perdendo la tranquillità non sappiamo più vivere senza la violenza, un colpo e si risolve tutto, tutti i nostri problemi sono svaniti, troppo facile così. Adesso tu stai la su sei libero puoi finalmente volare, spero che la tua morte sia servita per aprire gli occhi a qualcuno, io ti ricorderò per il tuo sorriso, i tuoi occhi scuri, e per la stessa passione dei colori bianco celeste, che saranno i colori del nostro cuore per sempre.  ...Addio Gabbo....

 
- Agnese Basili III B OIT
 
Mercurio - n° 2 di Marzo 2008
 
 
 
 
   

 

 

Copyright © 2002-2008 [Consorzio Sistema Bibliotecario Castelli Romani]. Tutti i diritti riservati.

Sede del Consorzio SBCR - Viale Mazzini, 12 - 00045 - Genzano di Roma
Tel 06.93956063 - Fax 06.93956066 - Email: bicom.genzano@consorziosbcr.net