La comunità virtuale scolastica dei Castelli Romani
cerca in
.
 
 
   
 
>
>
 
 
 
     
 
>
>
>
 
 
 
   
 

Scegli la rubrica

 
   
     

Home >> Mercurio >> Attualità >> Dettaglio articolo

 
La tecnologia e le sue vie di comunicazione
 
 

MSN Messenger, e-mail, Chat... Ma dove sono andate a finire le nostre care vecchie lettere?
Lucio Dalla cantava: "Caro amico ti scrivo..." ma se la dovesse riadattare al mondo d'oggi, come dovrebbe cantare "Caro amico ti messaggio..." ?
Ormai, nell'era della tecnologia si è perso tutto il gusto della scrittura a mano di una volta; ora basta inviare un' e-mail per comunicare a distanza.
Prima era bello aprire la cassetta della posta e trovare una lettera, ma adesso ci si trovano solo bollette e pubblicità!
Bisogna dire anche che un foglio di carta rimarrà sempre, mentre l'e-mail o le comunicazioni via Messenger alla fine andranno perdute.
E poi il fatto di scrivere con i caratteri del computer lo trovo così inespressivo; cioè, era bello vedere la scrittura di una persona, in quel modo si personalizzava ciò che si scriveva.
Anche i sentimenti e le emozioni ora sono manipolate dalla tecnologia,  basta pensare alle pubblicità che parlano delle Chat per incontrare l'anima gemella... cose mai sentite!!!!e allora dov'è finito il gioco di sguardi che animava la prima scintilla, se ci troviamo davanti solo uno schermo con delle scritte?sono forse scomparse le fondamenta della comunicazione faccia  a faccia?
Per non parlare dei forti rischi che si corrono comunicando via internet con persone mai conosciute; ci facciamo abbindolare con dolci parole e frasi che infondono sicurezza, crediamo di conoscere la persona aldilà del computer...ma...realmente siamo sicuri di sapere tutto, o meglio, di essere a conoscenza della verità o meno delle parole scritte?
Certo, ovviamente ci sono anche alcuni vantaggi, infatti si può comunicare a distanza più rapidamente e non si rischia che il testo vada perduto, come accade spesso con la posta.
Nonostante usi anche io queste nuove tecnologie, continuo a preferire di gran lunga il dialogo verbale piuttosto che Chat ed altre vie di comunicazione tramite computer.

 
- Roberta Di Pietro III B OGA
 
Mercurio - n° 2 di Marzo 2008
 
 
 
 
   

 

 

Copyright © 2002-2008 [Consorzio Sistema Bibliotecario Castelli Romani]. Tutti i diritti riservati.

Sede del Consorzio SBCR - Viale Mazzini, 12 - 00045 - Genzano di Roma
Tel 06.93956063 - Fax 06.93956066 - Email: bicom.genzano@consorziosbcr.net