La comunità virtuale scolastica dei Castelli Romani
cerca in
 
 
   
 
>
>
>
>
>
>
 
 
 
 
 
   
 

Scegli la rubrica

 
   
 
   
   
     
 

Stampa e Leggi

Edizione 2021 - 2022

 
 
 
     
   
    Per leggere e/o scaricare i file potresti aver bisogno di Adobe Reader (per i file .pdf) e WinZip (per i file .zip)  
    scarica Adobe Reader scarica WinZip  
    Se non disponi di questi
programmi puoi scaricarli
facendo CLIC sull 'icona.
 
   
 

Home >> Enjoyce >> Ti racconto >> Dettaglio articolo

 
Occhi
 
 

Volentieri pubblichiamo la poesia di Carlotta Nobile, finalista al concorso di poesia “Di luce e d’ombra” 2006-2007

Occhi

Occhi…
Sono smeraldi che sembrano più chiari
anima riflessa in pupille lucide
terreno di lacrime
di pianto
di ghiaccio salato e disciolto

Occhi…
Sono angoscia. Paura. Addio.
Linea di confine fra il tutto e il niente
mare verde racchiuso in centimetri di me.
Lacrime di cristallo.
Che brillano.

Occhi…
Sono campi verdi solcati dal dolore
cangiante pelle di un serpente
che striscia seducente e ammaliante.
E perfido.
Sono verde riflesso del mondo.

Occhi…
Sono foglie di albero.
Velluto smeraldo.
Gocce di anima che cadono giù.
Che lasciano solchi indelebili.
Che si fanno strada tra le pieghe del volto.

Occhi…
Sono lacrime. Lacrime amare.
Disperazione.
Ciglia di stoffa corvina
filamenti di inchiostro legati alle palpebre.
Ricami cuciti sulla pelle. Marchiati a fuoco sull’anima.

Occhi…
Sono infinito
racchiuso in uno sguardo.
Sono “oltre”.

 
- Carlotta Nobile
 
Enjoyce - n° 2 di Marzo 2008
 
 
 
 
   

 

 

Copyright © 2002-2008 [Consorzio Sistema Bibliotecario Castelli Romani]. Tutti i diritti riservati.

Sede del Consorzio SBCR - Viale Mazzini, 12 - 00045 - Genzano di Roma
Tel 06.93956063 - Fax 06.93956066 - Email: bicom.genzano@consorziosbcr.net