La comunità virtuale scolastica dei Castelli Romani
cerca in
.
 
 
   
 
>
 
 
 
     
 
>
>
>
 
 
 
   
 

Scegli la rubrica

 
   
     

Home >> Noi ci siamo >> Attualità >> Dettaglio articolo

 
A quel grande uomo
 
 
Speravo nel miracolo. Che le preghiere di tutto il mondo facessero rimanere ancora con noi Giovanni Paolo II per continuare la sua opera. Lui non è stato solo un Papà,ma anche un uomo di politica,che credeva tanto nella società,nei giovani. “Voglio dirti grazie perché ti sei adoperato tanto per portare il tuo messaggio cristiano in tutti i popoli, perché hai creduto tanto in noi giovani e perché ti sei fatto “liberatore dei poveri”, non creando distinzioni di razze e religioni. Spero ora tu sia avvolto nella gloria di Dio, che il Signore ti abbia accolto a braccia aperte. Ora ti immagino vicino alla Madonna, vicino alla nostra “mamma” che tu avevi tanto a cuore. Ti vorrei chiedere di aiutarci a portare avanti le tue idee poiché resterai sempre nei nostri cuori, continueremo in te ricordandoti sempre. C’è tanta gente vicino a Te: una ricompensa per non esserti mai arreso alla sofferenza. Standoti vicino ti abbiamo aiutato a sostenere la tua croce. Tu che hai sempre chiesto perdono per i peccati commessi da chi è venuto prima di te. Se tanti giovani sono venuti a te significa che hai saputo come parlare loro. Ora mi chiedo “avrò saputo ascoltarti?” tu che come ultimo pensiero ti sei rivolto a noi giovani dicendo: “Vi ho chiamati, siete venuti. Ora io vi ringrazio” facendo piangere tutti noi. Prega per noi, porta la bontà nei nostri cuori. A tutti hai lasciato molto, sei stato unico! Mi hai fatto riconquistare quella fede ormai quasi persa. Ora tu ti sei spento alle 21:37 del 2 aprile, ma un’altra stella si è accesa nel firmamento. Grazie, grazie di tutto. Ti ricorderò sempre. Arrivederci caro Karol; sarai sempre con me”.
 
- Jessica Del Giovane - 2 D
 
Noi ci siamo - n° 2 di Maggio 2005
 
 
 
 
   

 

 

Copyright © 2002-2008 [Consorzio Sistema Bibliotecario Castelli Romani]. Tutti i diritti riservati.

Sede del Consorzio SBCR - Viale Mazzini, 12 - 00045 - Genzano di Roma
Tel 06.93956063 - Fax 06.93956066 - Email: bicom.genzano@consorziosbcr.net