La comunità virtuale scolastica dei Castelli Romani
cerca in
 
 
   
 
>
>
>
>
>
>
 
 
 
 
 
   
 

Scegli la rubrica

 
   
 
   
   
     
 

Stampa e Leggi

Edizione 2021 - 2022

 
 
 
     
   
    Per leggere e/o scaricare i file potresti aver bisogno di Adobe Reader (per i file .pdf) e WinZip (per i file .zip)  
    scarica Adobe Reader scarica WinZip  
    Se non disponi di questi
programmi puoi scaricarli
facendo CLIC sull 'icona.
 
   
 

Home >> Rodarilandia >> Dentro la scuola >> Dettaglio articolo

 
Un anno per amare la buona lettura
 
 

Per la prima volta l’UNESCO, l’organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura, ha assegnato il titolo di capitale mondiale del libro a due città insieme: Roma e Torino.
L’anno del libro si è aperto il 23 aprile con spettacoli, dibattiti, letture e concerti in entrambe le città.
Per aggiornamenti e programmi potete consultare il sito: www.trwbc.it

Riportiamo parti significative del

MANIFESTO UNESCO SULLA BIBLIOTECA SCOLASTICA

La missione della biblioteca scolastica
“La biblioteca scolastica fornisce servizi, libri e risorse per l'apprendimento che
consentono a tutti i membri della comunità scolastica di acquisire capacità di
pensiero critico e di uso efficace dell'informazione in qualsiasi forma e mezzo,
con legami con il più ampio sistema bibliotecario e informativo secondo i
principi [esposti] nel Manifesto Unesco sulle biblioteche pubbliche.”…
… “I servizi della biblioteca scolastica devono essere forniti in egual misura a tutti i membri della comunità scolastica, senza distinzioni di età, razza, sesso,
religione nazionalità, lingua, condizione professionale o sociale.”…

Normativa finanziaria e reti
“La biblioteca scolastica è essenziale a ogni strategia a lungo termine per
l'alfabetizzazione, l'educazione, la fornitura di informazione e per lo sviluppo
economico, sociale e culturale. Essa deve essere sostenuta, in base alle
responsabilità delle autorità locali, regionali e nazionali, da legislazione e
politiche specifiche. Deve disporre di adeguati finanziamenti per personale
qualificato, per i materiali, le tecnologie e le attrezzature e [i suoi servizi]
devono essere gratuiti.”…

Obiettivi della biblioteca scolastica
“La biblioteca scolastica è parte integrante del processo educativo. Ciò che
segue è [ritenuto] essenziale allo sviluppo dell'alfabetizzazione,
dell'alfabetizzazione informativa, dell'insegnamento, dell'apprendimento e
della cultura e sono [considerati] servizi di biblioteca scolastica fondamentali:
- sostenere e conseguire gli obiettivi educativi delineati nel progetto educativo
e nel curricolo;
- sviluppare e sostenere nei bambini l'abitudine e il piacere di leggere e di
apprendere nonché di usare le biblioteche per tutta la vita;
- offrire opportunità per esperienze [dirette] di produzione e uso
dell'informazione per la conoscenza, la comprensione, l'immaginazione e il
piacere;
- sostenere tutti gli studenti, sensibilizzandoli alle diverse modalità di
comunicazione nell'ambito della comunità, essere sostenuta, in base alle
responsabilità delle autorità locali, regionali e nazionali, da legislazione e
politiche specifiche. Deve disporre di adeguati finanziamenti per personale
qualificato, per i materiali, le tecnologie e le attrezzature e [i suoi servizi]
devono essere gratuiti.”…

Obiettivi della biblioteca scolastica
“La biblioteca scolastica è parte integrante del processo educativo. Ciò che
segue è [ritenuto] essenziale allo sviluppo dell'alfabetizzazione,
dell'alfabetizzazione informativa, dell'insegnamento, dell'apprendimento e
della cultura e sono [considerati] servizi di biblioteca scolastica fondamentali:
- sostenere e conseguire gli obiettivi educativi delineati nel progetto educativo
e nel curricolo;
- sviluppare e sostenere nei bambini l'abitudine e il piacere di leggere e di
apprendere nonché di usare le biblioteche per tutta la vita;
- offrire opportunità per esperienze [dirette] di produzione e uso
dell'informazione per la conoscenza, la comprensione, l'immaginazione e il
piacere;
- sostenere tutti gli studenti, sensibilizzandoli alle diverse modalità di
comunicazione nell'ambito della comunità, nell'acquisire e mettere in
pratica capacità di valutazione e uso dell'informazione, indipendentemente
dalla forma, formato o mezzo;
- fornire l'accesso a risorse e opportunità locali, regionali, nazionali e globali
che mettano in contatto i discenti con le diverse idee, esperienze e opinioni;
- organizzare attività che incoraggino coscienza e sensibilità culturali e
sociali;
- lavorare con studenti, insegnanti, amministratori e genitori per realizzare la
missione della scuola;
- proclamare il concetto che la libertà intellettuale e l'accesso
all'informazione sono essenziali per la cittadinanza e la partecipazione
piene e responsabili alla vita democratica;
- promuovere la lettura nonché le risorse e i servizi della biblioteca
scolastica, presso l'intera comunità scolastica e oltre questa.
La biblioteca scolastica adempie a queste funzioni sviluppando politiche e
servizi, selezionando e acquisendo risorse, favorendo l'accesso fisico e
intellettuale a risorse informative appropriate, fornendo attrezzature educative e
impiegando personale qualificato.”

Personale
“Il bibliotecario è …responsabile della pianificazione
e gestione della biblioteca scolastica… e opera insieme a tutte le componenti
della comunità scolastica e in
collegamento con la biblioteca di pubblica lettura e le altre agenzie.”…

 
- 5 A
 
Rodarilandia - n° 3 di Giugno 2006
 
 
 
 
   

 

 

Copyright © 2002-2008 [Consorzio Sistema Bibliotecario Castelli Romani]. Tutti i diritti riservati.

Sede del Consorzio SBCR - Viale Mazzini, 12 - 00045 - Genzano di Roma
Tel 06.93956063 - Fax 06.93956066 - Email: bicom.genzano@consorziosbcr.net