RIVISTA D'AREA DEI CASTELLI ROMANI

Editoriale

Vivavoce premiato!

Il Vivavoce compie un anno da quando si è trasformato da periodico delle biblioteche in Rivista d'area dei Castelli Romani. Nella nuova veste editoriale ha ricevuto un importante attestato per l'attenzione posta alle tematiche della comunicazione scientifica, tematica già affrontata dal giornale nella sua prima versione, ma che con il maggiore spazio messo a disposizione dalla rivista, ha ampliato i suoi orizzonti.
Il 25 gennaio scorso, nel corso della consueta cerimonia "Incontro con la Scienza", organizzata dai Laboratori Nazionali dell'INFN di Frascati e che vede la prestigiosa presenza del prof. Antonino Zichichi, è stato consegnato quindi un attestato al VivaVoce con le seguenti motivazioni:

"Vivavoce. Rivista d'area dei Castelli Romani ha come missione quella della valorizzazione delle realtà locali, delle loro risorse economiche e capacità culturali. Pur nella sua finalità territoriale, VivaVoce dedica con continuità da molti anni ampio spazio alla Cultura Scientifica, tramite le rubriche "Gocce di Scienza" e "Quelli che la fisica...".
Esperienza attuata, non tanto come doverosa attenzione alle presenze di Istituti scientifici nell'area, ma piuttosto come consapevolezza del valore intrinseco della diffusione della cultura scientifica e come occasione di formazione dei suoi lettori".

Per la rubrica Editoriale - Numero 68 febbraio 2008