RIVISTA D'AREA DEI CASTELLI ROMANI

Cibo per la mente

Leggi a Natale

Il Consorzio SBCR vi invita a venire nella grande biblioteca dei Castelli Romani anche a Natale a scegliere il vostro libro delle vacanze. Qui di seguito ci sono alcune proposte dei bibliotecari, scelte tra i nuovi acquisti; si tratta solo di alcuni titoli, quelli che sono piaciuti di più agli operatori, ma se verrete potrete navigare in un mare ben più ampio...Le biblioteche vi aspettano!

RAGAZZI

C'era una volta il nonno
Di Emanuela Nava - ill. di Elena Baboni
Sinnos, 2007 - € 9,00 Età 6-8 anni
Spesso la morte dei nonni è la prima esperienza che i bambini fanno della separazione da una persona cara. Ambrogio e Filippo perdono il loro amato nonno, un grande viaggiatore e un incantevole narratore di storie. Aveva girato tutta l'Africa e raccontato ai nipoti di una cerimonia funebre in Ghana fra canti e danze molto diversa dalle nostre. Questo ricordo farà vivere ai bambini il distacco in maniera serena ricordando il nonno come lui aveva suggerito: senza tristezza e senza credere che la morte sia la fine di tutto, ma suonando e ballando per lui, donandogli piccoli regali come in una grande festa.

Quadri di un'esposizione. Con CD Audio
di Carminati Chiara, Valentinis Pia
Fabbri, 2007 - € 18.50
Età dai 6 anni.
Modest Mussorgskij compose i "Quadri per una esposizione" ispirandosi a una mostra di dipinti dell'amico Victor Hartmann: ogni pezzo musicale doveva corrispondere a un quadro esposto. Seguendo il succedersi dei dipinti, questo libro racconta la storia di Vlad e Petra, due ragazzini che visitano la mostra di Hartmann, osservano i quadri e giocano a inventare storie e personaggi. Vlad e Petra "raccontano" poi i quadri a Mussorgskij, aggiungendo particolari di fantasia e ispirando il compositore per le sue musiche.

Collana Paesi e popoli del mondo
EDT, 2007 - € 9,00
Età 6-8 anni
Una serie di brevi libri documentari su paesi e popoli. Il fascino di un viaggio intorno al mondo attraverso tradizioni, culture, storie illustrate con immagini molto particolari e curate, affidate ad artisti del luogo o vissuti a lungo nel paese. Una collana articolata in libri dedicati ai singoli paesi, e in libri che raccontano la vita quotidiana di un popolo attraverso gli occhi di un bambino. Libri pensati per chi ama viaggiare con i figli, ma anche per coltivare fin dall'infanzia la curiosità verso le altre culture.
Titoli già usciti: Afghanistan - Cina - Egitto - Irlanda - Marocco -Slovenia - Dedi e il riso di Giava - Il tukul di Youssuf.

E Dio disse: scordati il pianoforte!
Morley Torgov
Milano: Salani, 2007
Dai 15 anni
Maximilian ha tredici anni e una sola passione: la musica. Ma nessuno, nella sua famiglia, è disposto ad assecondarlo... Amatissimo figlio e nipote, il ragazzo è però soffocato dalle attenzioni dei genitori e dei nonni: chi lo vorrebbe medico, chi avvocato o giudice o scienziato. Decide allora di ricorrere all'aiuto di due formidabili alleati: il giovane rabbino che ne sta seguendo la formazione religiosa - ma che coltiva segretamente l'ambizione di fare il comico - e il maestro di pianoforte, un tipo stravagante e anarchico di cui, in città, si mormora che sia una spia... Ecco il ritratto vivace e divertente di un ragazzo alle soglie dell'età adulta e di una famiglia affettuosa e iperprotettiva.

Tre sorelle nel bosco
Lyn Gardner.
Milano: Fabbri, 2007.
Dai 10 anni
Aurora, saggia, riflessiva, amante dei lavori di casa, Storm, coraggiosa, scavezzacollo, abilissima nei fuochi d'artificio, ed Anny, nata da poco ma già molto speciale, sono tre sorelle che rimaste ormai orfane ereditano la Tenuta Eden, immersa nella foresta. La mamma muore dando alla luce Any e lascia in eredità a Storm un piccolo flauto di latta. Il perfido DeWilde, dotato di una squadra di lupi mannari guardiani, che costringe gruppi di bambini a lavorare per lui in una cava di pietre preziose, vuole impadronirsi del flauto appartenuto al pifferaio di Hamelin, che gli serve per mantenere il suo potere sui bambini. Prove terribili aspettano le tre sorelline. E' solo l'inizio di una fiaba fatta di fiabe: un piffero affidato a Storm da custodire assolutamente, la casa di zenzero diretta dalla signorina Bomba in cui i bambini devono ingrassare sempre più, un innamorato dal cuore ghiacciato, una mantellina rossa...

Detectives... da favola
Michael Buckley
Dai 9 anni
Giunti, 2007
Per Sabrina e Daphne Grimm la vita non è certo una favola. Dopo la misteriosa scomparsa dei loro genitori, le due sorelle vengono portate a Ferryport Landing, dalla nonna che credevano morta. Nonna Relda rivela loro che sono le discendenti dei famosi fratelli Grimm e che la loro famiglia ha da sempre il compito di tenere d'occhio gli Eterni, ossia gli abitanti dei mondi di fiaba protagonisti dei libri dei loro avi. Improvvisamente si trovano catapultate in un mondo veramente strano, con una nonna sconosciuta e stramba: La casa in cui abitano si chiude solo se viene salutata, il poliziotto diventa un grasso porcello, il sindaco è il Principe Azzurro e Canis, lo strano aiutante della nonna, chi sarà? In più spetta alle due ragazzine indagare sui crimini che si verificano nella loro comunità. Insomma, d'ora in avanti saranno delle vere e proprie detectives... Il primo caso? Una corsa contro il tempo e contro un gigante deciso a distruggere la loro nuova città.

Mamma dove sei?
Karen Katz, Ape junior, 2007
Dai 12 mesi
Le pagine di cartone di questo libro, rigide e resistenti, sono adatte anche ai bambini che ancora non riescono a sfogliare con delicatezza. Un bimbo gioca a nascondino con la mamma e la cerca insieme a noi in varie stanze della casa. Pagina dopo pagina, sollevando le varie alette, vediamo che la mamma non è dietro la tenda, né dietro la poltrona, né sotto il tavolo. Solo alla fine, una volta giunti al lettone, il bimbo troverà la sua mamma: poche pagine per raccontare un gioco che tutti i bambini amano fare.

Zampe fatte così
Lavatelli Anna - Crovara Francesca
La Coccinella, 2007 - € 3,92
Età da 1 anno
Il protagonista di questo libro è una coniglietta che sogna zampe nuove, ma ben presto si accorge che nulla calza a pennello come ciò che le è stato donato da Madre Natura! Libro divertente dove il piccolo lettore potrà scoprire che ogni animale ha zampe e code adatte alle proprie necessità.

 

ADULTI

Mai fragole a dicembre. Il piacere della tavola secondo le stagioni
di Licia Granello
A. Mondadori, 2007 - € 15,00
La rivolta, partita vent'anni fa con il varo dell''arca' di Slow Food è approdata negli ultimi anni alle Comunità del cibo e alle coltivazioni libere dal cappio delle multinazionali del gusto, una vera rete virtuosa allargata al pianeta intero. Licia Granello, dipanando pagina dopo pagina una sorta di almanacco dei cibi e delle stagioni, ci insegna ad andare incontro agli alimenti invece che subirne l'arrivo sul mercato. E dopo l'acquisto, i piccoli trucchi che ne proteggono l'essenza, con citazione d'obbligo per i luoghi e i locali dove vale la pena andare a cercarli. A patto, però, di scegliere sempre i mesi giusti. Anche per questo: mai fragole a dicembre.

Il nuovo individualismo. I costi emozionali della globalizzazione
di Anthony Elliott; Charles Lemert
Einaudi, 2007 - € 17,50
Elliott e Lemert studiano la globalizzazione non da un punto di vista economico e politico, ma da quello degli effetti indotti sulla soggettività, sulle relazioni interpersonali, e quindi sull'esistenza sociale. Gli autori offrono una vera e propria fenomenologia descrittiva delle nuove trasformazioni identitarie del mondo contemporaneo esemplificate attraverso alcuni casi concreti di nuovo individualismo - particolarmente efficaci e coinvolgenti - legati alle reti di comunicazione su scala globale, al consumismo compulsivo, agli eccessi della chirurgia estetica, alla sessualità virtuale del web.

La vetrinizzazione sociale. Il processo di spettacolarizzazione degli individui e della società
di Vanni Codeluppi
Bollati Boringhieri, 2007 - € 11,00
Il concetto di "vetrinizzazione" consente di interpretare in modo unitario numerosi fenomeni sociali. Chiarisce infatti il processo di progressiva spettacolarizzazione e valorizzazione che negli ultimi due secoli ha investito i principali ambiti delle società occidentali: gli affetti, la sessualità, il corpo, l'attività sportiva, i media, il tempo libero, i luoghi del consumo, gli spazi urbani e persino le pratiche relative alla morte. Nel corso del Novecento, i media hanno progressivamente rafforzato il modello di comunicazione della vetrina, con il risultato che tutto oggi viene trasformato in fenomeno da "esporre in vetrina", e per gli individui la vetrinizzazione è diventata difficile da evitare.

Innamorati di me
di Nadia Ciopponi
Edizioni Clandestine, 2007 - € 10,00
L'amore da sempre influenza la storia, la società e la cultura, contribuendo in positivo o negativo al raggiungimento di un risultato. "È bello poter dire a qualcuno ti amerò sempre... e sapere che è vero". Da Adamo ed Eva a Orfeo ed Euridice, da Antonio e Cleopatra a Lorenzo II Magnifico e Clarence Orsini, da Garibaldi e Anita a Chopin e George Sand, proseguendo con gli amori di D'Annunzio, Napoleone e Camillo Benso di Cavour, Nadia Ciopponi raccoglie in questo breve, ma esauriente saggio, le vite e gli amori di venti grandi personaggi che tanto hanno influenzato storia, letteratura, musica e mitologia.

Il desiderio e la rosa
Di Manuel Vázquez Montalbán
Frassinelli, 2007 - € 18,00
Tra memoria intima e memoria storica, le poesie di Montalbàn ruotano intorno a due figure dominanti: Barcellona e la madre. La rosa e la Rosa. La città degli affetti e la prima donna amata sono infatti in tutta la sua poetica due figure estremamente simbiotiche e correlate tra loro. Due forze capaci di scuotere la condizione umana, la libertà dell'immaginazione, l'amore e l'erotismo, intorno al presente e al futuro. Un'opera in cui l'autore si interroga sul mondo e sul suo destino.

L'isola
Di Victoria Hislop
Bompiani, 2007 - € 18,50
Alexis, giovane archeologa inglese in crisi con il fidanzato Ed, rampante uomo d'azienda, va a Creta alla ricerca del misterioso passato di sua madre. Al centro di questo passato, due donne, Anna (la bisnonna di Alexis) e sua sorella Maria. Quando sull'isola arriva un finanziere di passaggio, il fragile equilibrio familiare degli affetti si rompe. Ma nel travagliato passato, Alexis trova la sua vera identità: una identità tormentata, passionale, volitiva, che da questo momento in poi non potrà più tradire.

La kryptonite nella borsa
Di Ivan Cotroneo
Bompiani, 2007 - € 14,50
Peppino ha sette anni, e vive in quella che oggi verrebbe definita una famiglia disfunzionale. Ma siccome siamo a Napoli, nel 1973, la sua agli occhi del mondo è solo una famiglia un po' scombinata. E in questa strana famiglia che Peppino supera la sua linea d'ombra in versione psichedelica e impara a volare. Dopo il realismo crudele di "il re del mondo" e l'apoteosi romantica di "Cronaca di un disamore", Ivan Cotroneo porta i suoi lettori in un mondo colorato e imprevedibile. Un romanzo divertente e commovente che racconta i drammi, le avventure, e soprattutto il ridicolo di una famiglia speciale.

Il peggiore di tutti
Di Gilles Ascaride
Fernandel, 2007 - € 14,00
Il signor Bianco, insegnante in pensione, scivola in un incubo persecutorio: chi gli augura la morte? Chi gli manda lettere minatorie? Chi scrive ingiurie sul muro di casa sua? Dal suo passato riemerge la figura di un bambino, un compagno di scuola sottoposto alle violenze psicologiche e fisiche di due capobranco, sostenuti da una classe vigliaccamente succube. Miserie dell'infanzia che tornano a perseguitarlo a distanza di decenni; è arrivato il momento di chiudere i conti con il proprio passato.

La sovrana lettrice
Di Alan Bennett
Adelphi, 2007 - € 12,00
A una cena ufficiale la regina d'Inghilterra chiede al presidente francese se ha mai letto Jean Genet. Ora, se il personaggio pubblico noto per avere emesso, nella sua carriera, il minor numero di parole arrischia una domanda del genere, qualcosa deve essere successo. Qualcosa in effetti è successo: la sovrana ha scoperto la lettura di quegli oggetti strani che sono i libri, non può più farne a meno e cerca di trasmettere il virus a chiunque incontri sul suo cammino. Con quali effetti?

La prima madame Bovary
Di Gustave Flaubert
Medusa Edizioni, 2007 - € 32,00
La prima stesura di Madame Bovary era molto diversa dal meraviglioso blocco «di porfido, senza un interstizio, senza un'aggiunta» che Proust ammirò e che Flaubert ottenne dopo anni esasperanti di dubbi, correzioni senza fine, tagli feroci. Questa prima Bovary sorprende per la prosa mobilissima, lirica, fluente; per la quantità e bellezza di immagini, affondi psicologici, varietà dettagliata di paesaggi, ambienti, discorsi. Il lettore troverà brani splendidi, dolorosamente sacrificati. Capirà, finalmente, perché Flaubert disse: «Madame Bovary c'est moi».

Per la rubrica Cibo per la mente - Numero 67 dicembre 2007
Agnese Izzo |
Per la rubrica Cibo per la mente - Numero 67 dicembre 2007
Carla Corazza |
Per la rubrica Cibo per la mente - Numero 67 dicembre 2007