RIVISTA D'AREA DEI CASTELLI ROMANI

Scrittori nei Castelli Romani

DITIRAMBO

Di Lamberto Santilli (1917-1975)

Amore mio infinito,
fatto di cose potenti,
costruito come casa,
trave, culmine, cielo.
Amore, aperto mare,
amore, vento gagliardo,
amore aquilonare,
amore, mia radice,
fermento stagionale,
amore, minerale,
coagulato sale,
irrompere di lava,
amore, sonda ardita,
campo spaziale e leva,
di giovane pianeta,
calcare inabissato
di fondo inesplorato,
riflesso muscolare,
d'indocile animale,
amore, combustione,
di moto interstellare,
amore mio perenne,
amore, comunione,
midollo universale
d'un Cosmo in espansione.

Dall'Archivio degli scrittori residenti nei Castelli Romani (storici e contemporanei), curato dalla Biblioteca Comunale di Frascati.