RIVISTA D'AREA DEI CASTELLI ROMANI

Primo piano

Più multimediale

Al Consorzio SBCR è arrivato un bastimento carico di:

DVD (film, concerti, opere, documentari)
CD musicali (musica leggera, classica, rock, jazz, etnica, colonne sonore)
VHS (film e documentari)
CD Rom (corsi di lingua, collezioni d’arte, storia, scienze, geografia)
BANCHE DATI giuridiche on line
COMPUTER MULTIMEDIALI in ogni biblioteca

Il patrimonio documentario del Consorzio SBCR cresce oltre che quantitativamente, soprattutto qualitativamente, al fine di offrire ai propri utenti un accesso alle informazioni veloce e qualificato.

Infatti le biblioteche del Consorzio, dopo aver ridefinito la propria mission (contribuire all’autosviluppo degli individui e delle organizzazioni/istituzioni locali, attraverso l’erogazione di servizi che permettano l’accesso facilitato all’informazione, alla conoscenza e alle opere creative, secondo i bisogni effettivi del territorio, mediando tra il locale ed il globale e tra il globale ed il locale), si sono dotate di servizi aggiuntivi al tradizionale svolgimento delle attività di una biblioteca pubblica, in modo da realizzare fattivamente l’obiettivo prefissato, fornendo una visione integrata delle risorse informative ed il loro uso differenziato, a seconda del bisogno e delle circostanze.

L’indice di gradimento da parte degli utenti, raggiunto in questo breve periodo di sperimentazione, non fa che rassicurarci sulla validità della scelta multimediale che, oltre ad offrire servizi aggiuntivi all’utenza, offre anche l’opportunità agli operatori di riqualificare la propria professionalità.

Per la rubrica Primo piano - Numero 38 dicembre 2004