RIVISTA D'AREA DEI CASTELLI ROMANI

Associazioni

Donare...


La vera felicità del dono è tutta nell'immaginazione della felicità del destinatario: e ciò significa scegliere, impiegare tempo, uscire dai propri binari, pensare l'altro come un soggetto: il contrario della smemoratezza. Di tutto ciò quasi nessuno è più capace. Theodor Adorno, Minima moralia, 1951

Nata nel 1996, l'Associazione dei volontari del sangue di Genzano di Roma, conta, in 18 anni di attività, ben 1500 iscritti. Lo sparuto numero di soci fondatori ancora oggi lavora con impegno e convinzione per allargare il numero dei soci, non stancandosi di ripetere quanto sia importante ed insostituibile il dono del sangue, quanto l'atto del donare elevi la dignità dell'uomo. Eppure per tutti quelli che ne hanno bisogno, (pensiamo ai malati di leucemia, a coloro che sono in attesa di trapianto..) il raccolte frutto del lavoro dei volontari - dalla nascita nel 1996 ad oggi i donatori dell'Avis di Genzano hanno donato circa 8000 sacche di sangue - sono gocce nell'immenso mare!

Nella regione Lazio ancora oggi per l'autosufficienza mancano all'appello oltre 22.000 sacche; il Lazio è una delle poche regioni in Italia che è costretta a comprare sangue o all'estero o in altre regioni italiane che ne raccolgono oltre il necessario!
Eppure diventare donatore di sangue non è difficile, basta essere in buona salute, ma soprattutto essere consapevoli che con un gesto gratuito può essere salvata una vita.

Può essere salvata una vita e nello stesso tempo controllata la salute di chi dona, perché al donatore in fase di prelievo vengono effettuate gratuitamente tutte le anali del sangue, fino a quella per l'HIV; e periodicamente viene controllato il suo cuore. Non solo, l'Avis, per aumentare la salvaguardia della salute del donatore, ha aggiunto altri esami, come il PSA per i maschi sopra i 45 anni e i dosaggi ormonali per le donne.

 


Dove e quando donare
RACCOLTE ORDINARIE

Ospedale civile di Genzano nei locali disponibili al 2° piano
il 1° e il 3° sabato di ogni mese
(Prossima) RACCOLTA STRAORDINARIA
29 giugno in Piazza Tommaso Frasconi
Presto l'Avis di Genzano potrà contare su un centro di raccolta autonomo in via Enrico Mattei grazie alla sede concessa dal Comune e che attualmente è in fase di ristrutturazione.

Contatti: tel. 069364130
Siamo anche su Facebook

Per la rubrica Associazioni - Numero 121 giugno 2014