RIVISTA D'AREA DEI CASTELLI ROMANI

Arte

Intervista a ALBINO CREMONA

Opere di Albino Cremona

Come già anticipato nel precedente numero di Vivavoce, nell'articolo Cercatori d'oro, iniziamo oggi a dare conto dei risultati della nostra ricerca, presentando le prime, passateci il termine, pepite rastrellate. Partiamo con Albino Cremona, il cui profilo creativo abbiamo tentato di riassumere attraverso poche domande.

 

Può descriverci sinteticamente il processo creativo che sta alla base della sua produzione? Parte da un'idea astratta e cerca i materiali o viceversa trova i materiali e questi le suggeriscono l'idea?

Per quanto riguarda il processo creativo, molto spesso l'ispirazione mi viene dagli stessi materiali, siano essi di riciclo, metalli vari, radici, plastica etc... altre volte, invece, mi lascio guidare da ciò che la natura ha creato, come i particolari intrecci di arbusti di edera; altre volte ancora immagino attraverso l'effetto creato dalla luce l'idea della lampada.

 

Come le è venuta in mente l'idea di creare nuovi oggetti assemblando i materiali così diversi?

Da sempre il legno ha fatto parte della mia vita, una passione che mi ha portato a creare e sperimentare l'utilizzo del legno in tutti i suoi aspetti artistici e pratici.

 

Mettendo in valore cose che apparentemente non ne hanno, pensa che ciò possa sostenere l'idea che in ogni cosa ci sia un valore intrinseco da recuperare.

Penso che ogni cosa possegga un'anima; riciclando oggetti o imballaggi di vario tipo, riscopro, innanzi tutto, un pensiero pregresso di progetto già avvenuto, che mi permette con nuove idee creative una nuova fusione.

Come definirebbe la sua attività (lavoro, hobby, passione...)?

La mia attività la definirei senza alcun dubbio una passione, che come tutte le passioni ti prende e ti coinvolge interamente.

Nella fase di realizzazione coinvolge altre persone (nel lavoro pratico o chiedendo pareri)?

Coinvolgo nelle mie opere mia moglie che con molto senso creativo interpreta le mie lampade, creando magnifici e coloratissimi cappelli con filati diversi.

 

Note d'artista

Albino Cremona nasce ad Albano Laziale il 25/10/1946. Ha insegnato fotografia nell'Istituto d'arte di Pomezia, adesso in pensione. Svolge la sua attività artigianale a Lanuvio, paese dove vive con la sua famiglia.

Per la rubrica Arte - Numero 78 febbraio 2009