RIVISTA D'AREA DEI CASTELLI ROMANI

Libri Lettori Biblioteche

Voci e Fiabe delle Terre nelle biblioteche del Consorzio SBCR

Le biblioteche civiche di Albano, Frascati, Lanuvio e Monte Compatri collaborano al significativo progetto di educazione interculturale di Ruota libera

Interno della biblioteca per ragazzi

"In ogni situazione di coesistenza inter-etnica si sconta, in principio, una mancanza di conoscenza reciproca, di rapporti, di familiarità. Estrema importanza positiva possono avere persone, gruppi, istituzioni che si collochino consapevolmente ai confini tra le comunità conviventi e coltivino in tutti i modi la conoscenza, il dialogo, la cooperazione." (alexander langer)

 

In occasione dell'anno europeo del dialogo interculturale il Centro Le vie dell'Arte - che dal 2000 organizza, in collaborazione con la Regione Lazio, attività culturali e di promozione dello spettacolo nel territorio dei Castelli Romani - ha scelto di promuovere, nella zona sud-est della Provincia di Roma, un progetto di educazione interculturale in collaborazione con le Biblioteche di 4 Comuni del Consorzio Sistema Bibliotecario Castelli Romani - Frascati, Albano, Lanuvio e Montecompatri - e con il coinvolgimento delle scuole materne ed elementari Il progetto si articola in attività rivolte sia a bambini che ad adulti: Voci e fiabe delle Terre è il titolo di una serie di letture spettacolo che si svolgeranno dentro le biblioteche comunali per i bambini dai 4 ai 10 anni. Le letture procederanno a due voci, italiano e lingua straniera, mirando a garantire non solo la comprensibilità del testo per i diversi pubblici presenti, ma anche la musica delle due lingue, le sonorità e le complicità ritmiche degli incastri linguistici
I lettori italiani saranno sia attori di lunga data che giovani formati alla Scuola di Teatro di Ruotalibera, le lettrici straniere saranno donne che provengono dalla Romania, dal Marocco, dalla Cina, dall'Argentina, dall'Albania e che fanno parte della nostra Scuola di Mediazione Interculturale.
Per gli adulti sono previsti 4 laboratori per un pubblico di genitori e insegnanti - uno per ogni Comune coinvolto nel progetto - della durata di quattro incontri ciascuno, a scelta tra due modelli proposti: il primo, dal titolo Il Viaggio, mette al centro il conflitto come momento di "perturbazione" nella relazione da riconoscere e accogliere, come strumento di crescita e costruzione dell'identità, zona di distinzione e conoscenza; il secondo, Alberi genealogici e mappe mentali, è incentrato invece sulla relazione culturale fra il soggetto e l'ambiente in cui si muove, la possibilità di addomesticare il mondo e di ri-appaesarsi quando le circostanze di vita creano spaesamento.

_______________________________________________________________________________

Ruotalibera - Soc. Coop.di Servizi Culturali - Sede legale: Vicolo della Torre,10 - 00153 Roma
Ufficio amministrativo: Via Flavio Stilicone, 134 - 00175 Roma - Tel. 06.7615161 Telefax: 06.76910289
E-mail: ruotaliberateatro@libero.it / Sito Internet: www.ruotalibera.eu