RIVISTA D'AREA DEI CASTELLI ROMANI

Libri Lettori Biblioteche

Dalla Scuola

Biblioteca scolastica multimediale


Dal 1985 la scuola elementare di Colonna lavora con più libri per l'infanzia, scelti dai docenti: l'adozione dei testi alternativi la libro di lettura ed in alcuni casi anche al sussidiario, ha permesso la costituzione del primo nucleo di una biblioteca scolastica che allora partiva da zero. Nello stesso tempo, è stato necessario iniziare a rivedere il modo di fare scuola, a pensare per PROGETTI nell'ottica dell'autonomia scolastica, a sperimentare programmazioni con obiettivi trasversali che rendono indispensabile la biblioteca a scuola. Quando il Ministero della Pubblica Istruzione ha promosso il Programma per la promozione e lo svioluppo delle Biblioteche scolastiche (C.M. 228/99), è stato naturale presentare il nostro progetto già avviato, per cercare di potenziarlo con i cospicui finanziamenti messi a disposizione. A quasi tre anni da quella richiesta di finanziamento, stiamo per realizzare un grande sogno: l'apertura di una VERA biblioteca multimediale nella nostra piccola scuola! Infatti il nostro progetto è stato selezionato, unico nel 37° Distretto Scolastico, risultando 8° nella graduatoria del Lazio, con un finanziamento di 85 milioni di lire. Questi fondi ci hanno dato l'opportunità di rivedere la biblioteca come "spazio" e la didattica del progetto da realizzare nella nuova situazione. Siamo infatti, nel frattempo, diventati Istituto Comprensivo: i nostri lettori ora sono bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni ma, speriamo, lo saranno per tutta la vita! Da grandi continueranno le loro letture nella biblioteca comunale...
Aspettando che crescano, scuola e biblioteca comunale collaborano da anni, organizzando iniziative di promozione alla lettura che si concretizzano in eventi particolari: animazione per le classi, giornata mondiale del libro, settimana della lettura, festa del libro. Lucia, ed ora anche Sabrina del SBCR, sono sempre disponibili e pronte a lavorare con la scuola per programmare interventi comuni che hanno come unico obiettivo il LETTORE.
Eccoci al 2001-2002: questo anno è stato centrato su 5 percorsi formativi diversi, attuati attraverso la lettura narrativa e poetica ed il metodo della ricerca. Le classi dei tre ordini di scuola che vi hanno aderito, hanno sviluppato questi temi: il nostro ambiente (Colonna); l'ambiente naturale che ci circonda (il Parco dei Castelli Romani); ambiente di "incontro"; contrasti d'ambiente; ambiente e fantasia. Le classi hanno svolto attività di "laboratorio", preferibilmente lavorando in piccoli gruppi e classi aperte. Tutto si concluderà con una festa che questo anno coinciderà anche con l'apertura della nuova biblioteca scolastica multimediale: siete tutti invitati!!!