RIVISTA D'AREA DEI CASTELLI ROMANI

Libri Lettori Biblioteche

GROTTAFERRATA: SCUOLA E BIBLIOTECA

La Biblioteca dell'arte

Grande successo della mostra

Penultima tappa del tour nelle biblioteche del Sistema Bibliotecario Castelli Romani, la mostra "La biblioteca dell'arte" è arrivata a Grottaferrata. Tutte le scuole del territorio, elementari e medie, pubbliche e private, hanno aderito con entusiasmo all'iniziativa. I laboratori di lettura in particolare hanno suscitato la partecipazione dei bambini sprigionando la loro fantasia. La Biblioteca ha ricevuto tante lettere di bambini e insegnanti che raccontano la loro esperienza positiva e ringraziano per l'iniziativa. La partecipazione della scuola inglese Castelli International School ha arricchito i laboratori con le "diversità culturali" dei bambini Le classi prima e seconda della scuola elementare di Colonna hanno rivelato la loro incredibile preparazione artistica. "La biblioteca dell'arte" resterà a Grottaferrata fino al 24 gennaio 2003. La mostra è visitabile anche il pomeriggio e il sabato mattina . Si possono "usare" i colori, i pennarelli, le matite, i fogli e naturalmente sfogliare e leggere i bellissimi libri presenti suddivisi in percorsi bibliografici.
Ci sembra importante riportare di seguito le impressioni degli alunni e delle insegnanti delle classi quarte della scuola elementare di via G. Quattrucci di Grottaferrata:
Pensavo di andare a vedere i soliti libri, invece mi sono divertito...
Credevo che fossero passati appena dieci minuti, invece sono rimasto in biblioteca per più di un'ora, è stato davvero molto interessante!
...La sala della biblioteca era avvolta dal colore e dalla fantasia degli scaffali dei libri fatti a forma di matita. Quando la signora ha raccontato la storia "La casa sull'albero" noi ascoltavamo quella voce e riuscivamo a vedere le immagini della storia.
I bambini dopo aver ascoltato, per una volta in religioso silenzio, la lettura espressiva di un brano significativo, hanno svolto attività artistiche, seguendo un percorso collegato al brano letto. Anche le insegnanti hanno apprezzato questa particolare iniziativa di promozione alla lettura e si augurano che, in futuro, ve ne siano altre.