RIVISTA D'AREA DEI CASTELLI ROMANI

Biblioteca di Trimalcione

La ricetta

Il risotto alla fragola («Le risotto à la fraise»)

Tratta dal libro Qualcosa che non ho mai cucinato prima di Maryline Desbiolles


[...] Il risotto ha il suo cucchiaio, così come le cerimonie hanno i loro abiti. E' il suo viatico per essere al settimo cielo. Un invisibile battito di ali. Il risotto alla fragola, dal canto suo, fa troppo il furbo per prendere il volo. Il cielo non fa per lui e neppure per noi. E' troppo freddo. Non lo si è rigirato sette volte sotto la lingua del ricordo; non si è riscaldato nelle nostre avide bocche di uccellini e a noi piace soltanto il risotto che ci brucia.[...]

Ingredienti

g 340 di riso per risotti;
230 g di fragole;
spumante rosé;
1 costa di sedano;
1 carota piccola;
1 cipolla piccola;
80 g di burro;
1, 5 l di acqua;
g. 40 di grana grattugiato;
sale e pepe rosa.

Preparate il brodo vegetale con il sedano, la carota e mezza cipolla. Fate sciogliere una noce di burro in un tegame, aggiungendo la rimanente cipolla tagliata finemente; quando sarà dorata, aggiungere il riso facendolo tostare. Sfumate con lo spumante, e quando quest'ultimo sarà evaporato, coprite con il brodo bollente. Proseguite la cottura, unendo un poco alla volta il rimanente brodo caldo e mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno. Nel frattempo lavate accuratamente le fragole, eliminate il picciolo e tagliatele a fettine. Quando il riso avrà terminato la cottura, aggiungete il rimanente burro, il grana, sale e pepe, poco spumante e infine le fragole in modo che si scaldino senza cuocere.