RIVISTA D'AREA DEI CASTELLI ROMANI

Cibo per la mente jr

Dedicato ai più piccoli

Il Re Leone e il Mistero del Sole

Un pacifico e fecondo regno di animali vive nella foresta. Il loro re, il leone Carlo, e tutti gli animali vivono nella quiete e nell'armonia, finché un giorno il cielo si oscura e dalle nubi comincia a cadere incessante la pioggia. La pietra nera che è il loro simbolo di gioia e di serenità, diviene trasparente. Il re è profondamente rattristato e preoccupato, chiede a tutti i sudditi se qualcuno conosce la ragione di una tale sventura. Solo un topolino risponde che prima della tragedia ha visto un vecchio, vestito nero e barba bianca, aggirarsi per la foresta. Re Carlo, il leone, parte per capire quel che è successo e si dirige verso il regno degli uomini dove lo accoglie fraternamente re Dario. Gli offre come aiuto la possibilità di interrogare la maga bianca e questa rivela che il vecchio è il guardiano della giusta via, che la pietra è diventata trasparente perché nel suo regno è stata presa la strada del Male e che solo a lui spetta il compito di capire perché. Re Carlo torna nel suo regno dove tutti gli animali stanno ormai litigando e scagliandosi l'uno contro l'altro, allora...
A voi scoprire il finale, se avrete la bontà di leggere ai vostri bambini questa incantevole e sorprendente favola, con illustrazioni che vi stupiranno per la bellezza.
Una favola che nella sua semplicità nasconde un insegnamento profondissimo: sono gli uomini i veri artefici del loro destino perché la loro coscienza ha possibilità di scelta e di volontà.

Questo libro è frutto di una collaborazione tra un autore, due illustratrici e due editrici: Gianluca Gizzi è giornalista professionista di RDS (Radio Dimensione Suono). Chiara Breccia e Chiara Lutrario sono grafiche pubblicitarie con titoli di studio professionali su comunicazione visiva, tecniche illustrative e web design. Sono appassionate di fotografia. Enrica Cammarano è giornalista professionista, impegnata nella cronaca nera e giudiziaria. È laureata in Scienze dell'Investigazione e appassionata di psicologia. È presidente dell'Università Popolare per la Cooperazione Internazionale. Simona Querini è diplomata al Conservatorio, è pianista e concertista apprezzata. È presidente dell'Associazione "NOTA BENE: facciamo del bene, facciamolo tutti".

 

Gianluca Gizzi, Il Re Leone e il Mistero del Sole, Albano Laziale, Università Popolare per la Cooperazione Internazionale e Associazione NOTABENE, 2013

Per la rubrica Cibo per la mente jr - Numero 120 aprile 2014