RIVISTA D'AREA DEI CASTELLI ROMANI

Creatività

Azione ProvincEgiovani

Un Centro di Creatività e Innovazione a Lanuvio

La Provincia di Roma, nell'ambito di un programma nazionale ed europeo diretto a favorire la creatività dell'impresa, ha stabilito di istituire alcuni centri nel territorio provinciale con la finalità di fornire supporto per lo sviluppo di idee innovative. A tal fine è stato inserito nel sito della Provincia di Roma un avviso pubblico attraverso il quale i soggetti che intendano proporre un'idea innovativa per un progetto di impresa ne possono presentare uno ad hoc nei settori della musica, delle arti figurative, del web e delle altre attività legate alla cultura e alle nuove tecnologie.
La Provincia di Roma ha ritenuto di collocare il primo Centro del territorio provinciale romano a Lanuvio nel complesso di Villa Sforza Cesarini, dove è già collocata la sede della Biblioteca comunale e del Centro di letteratura per l'Infanzia del Consorzio SBCR.
L'Amministrazione comunale collabora attivamente alla realizzazione del progetto e ne condivide contenuti e finalità. Invita pertanto tutti i soggetti potenzialmente interessati (giovani dai 22 ai 30 anni) a presentare la loro idea d'impresa. Ai giovani, le cui idee progettuali verranno selezionate, verrà assegnato uno spazio all'interno di Villa Sfora Cesarini per un periodo massimo di otto settimane, nel quale gli stessi giovani potranno usufruire del supporto professionale di esperti nell'ambito relativo all'idea d'impresa, e di attrezzature ad hoc. Sono previste apposite sessioni formative ed anche percorsi di accompagnamento individuale. Per le idee particolarmente innovative è prevista anche un'assistenza per il reperimento di eventuali finanziamenti.
Il bando resterà aperto per l'inoltro dei progetti da ammettere a selezione fino al 4 settembre 2011. Sono però previsti altri due periodi intermedi prima di tale data e cioè il 15 maggio 2011 e il 17 luglio 2011.


Tutti i dati per partecipare alla selezione possono essere reperiti sul sito della Provincia di Roma (www.provincia.roma.it) alla voce avvisi.

Nata da un'intesa tra il Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l'Unione delle Province d'Italia (UPI), l'Iniziativa Azione ProvincEgiovani intende promuovere interventi integrati in materia di politiche giovanili e valorizzare strategie e politiche coordinate a favore dei giovani, in grado di coinvolgere i diversi livelli istituzionali, l'associazionismo giovanile e tutti gli attori che a vario titolo si occupano di giovani.
Il Progetto promosso dalla provincia di Roma e finanziato nel quadro di Azione ProvincEgiovani 2010, mira a realizzare e popolare nelle Province di Roma e Catania i "Centri di Creatività ed Innovazione" (CCI) al fine di stimolare la partecipazione dei giovani, di età compresa tra i 22 ed i 30 anni, ad attività formative volte a stimolare la capacità di trovare soluzioni, strutturare idee e prendere consapevolezza delle proprie attitudini e capacità creative, partendo dalle loro passioni e motivazioni personali. Nei CCI sono previsti percorsi personalizzati di accompagnamento che porteranno alla definizione di idee di prodotto o di servizio alla base di future scelte lavorative, sia in proprio che in qualità di dipendenti, al fine di ridurre i rischi legati all'improvvisazione.
Al tempo stesso verranno recuperati spazi sottoutilizzati da parte degli Enti coinvolti, al fine di ospitare i giovani talenti che il progetto riuscirà ad intercettare. Al termine del progetto CCI i giovani coinvolti nella varie fasi avranno acquisito una maggiore consapevolezza nei propri mezzi e nelle opportunità che si presenteranno loro.
Il Centro di Creatività e Innovazione (CCI) è un luogo dove i giovani possono trovare il supporto e lo stimolo per sviluppare idee innovative nei settori della cultura. Un gruppo di esperti selezionerà giovani di età compresa tra i 22 e 30 anni in grado di valorizzare ed affrontare tramite la propria creatività, talento e intuito una problematica di rilievo o sviluppare soluzioni originali a problemi concreti.
Al termine del percorso di accompagnamento le idee più brillanti avranno inoltre la possibilità di partecipare nel mese di novembre alla "Global Entrepreneurship week" e di incontrare investitori privati a livello internazionale per sviluppare e lanciare il proprio progetto. Nel territorio della Provincia di Roma il Centro di Creatività e Innovazione è stato situato a Lanuvio, nella Villa Sforza Cesarini, d'intesa con il Comune e con la Fondazione Cultura Castelli Romani, condividendo le finalità del progetto Menti Aperte. Per chi volesse partecipare alla selezione delle idee da "ospitare" nel CCI o volesse saperne di più può trovare tutte le informazioni, i modelli di domanda e quant'altro occorrente sul sito

www.centrinnovazione.it

 

 

Per la rubrica Creatività - Numero 101 maggio 2011